Classical Numismatics Discussion Board
Welcome, Guest. Please login or register.
Did you miss your activation email?
April 18, 2014, 02:04:24 am
Search Calendar Login Register

Recent Additions to Forum's Shop


FORVM`s Classical Numismatics Discussion Board  |  Ancient Coin Discussions In Other Languages  |  Forum di discussione di Numismatic in Italiano (Moderator: paolo)  |  Topic: Dichiarazione di morte 0 Members and 1 Guest are viewing this topic. « previous next »
Pages: [1] Go Down Print
Author Topic: Dichiarazione di morte  (Read 1975 times)
Postumus
Procurator Caesaris
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 2109


Iterum rudit leo.


WWW
« on: July 24, 2008, 07:41:54 am »

Con il presente dichiaro ufficialmente morto il forum italiano ...
Logged

Caius Marcus Latinus Cassianius Postumus
moneta66
Praetorian
**
Offline Offline

Posts: 97


Sule, mare e jentu !!


« Reply #1 on: July 24, 2008, 08:45:10 am »

 evil Non per niente ...sai a Io mi gratto ... e non le incrostazioni delle monete......


PS.

Troviamo + tempo per noi stessi... e cerchiamo di vincere la paura di essere ingabbiati...
Logged

Nil difficile volenti.
Riccardo Paolucci
Consul
***
Offline Offline

Posts: 350



« Reply #2 on: July 25, 2008, 09:57:27 am »

Siamo in due allora Wink
Logged

Ciò che facciamo in vita riecheggia nell\\\'eternità
http://www.tergestum.com
riccardo.paolucci@libero.it
antvwala
Guest
« Reply #3 on: September 18, 2008, 06:40:04 pm »

Con il presente dichiaro ufficilamente vivo il forum italiano.... Smiley

Antvwala
Logged
roth37
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 777


I love this forum!


WWW
« Reply #4 on: September 19, 2008, 12:18:04 pm »

Che brutto titolo ! Mi sembra invece siano state innescate discussioni molto interessanti. Speriamo ci sia continuità e nuovi argomenti. Nuova vitalità ... altro che morte !

roth37
Logged

Sergio Rossi
email: roth37@fastwebnet.it
URL:www.roth37.it
Postumus
Procurator Caesaris
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 2109


Iterum rudit leo.


WWW
« Reply #5 on: September 19, 2008, 04:35:50 pm »

Io insisto per la morte
Antvwala da solo ha fatto oltre 330 posts in un paio di mesi.
Mi pare un suo soliloquio ... rimaniamo i soliti 4 gatti ...
Logged

Caius Marcus Latinus Cassianius Postumus
antvwala
Guest
« Reply #6 on: September 20, 2008, 01:55:31 am »

Hai ragione quando dici che in questo momento prevale il soliloquio.... ma comunque non è lo stesso che il silenzio.  Smiley
E' importante, anzi fondamentale, che altre persone si diano da fare a scrivere nel ForvmAncient. Ho provato ad invitare Yafet e Numa Numa in modo diretto... speriamo che lo facciano... Ma non cospargiamoci di cenere più di quanto sia il caso.

Gli è che i collezionisti che hanno voglia di essere anche studiosi, non sono mica molti! Ovviamente, è solo il colelzionista di ambiti "difficli", come la numismatica classica o la cartamoneta antica, ch può essere intenzionato ad essere uno studioso, ma ciò non significa che ogni collezionista di classica vuole essere uno studioso. Così come non sempre lo studioso è interessato a collezionare.
Se osserviamo lamoneta.it, circolo di successo con una formula editoriale vincente, constatiamo che coloro che approfondiscono temi di numismatica classica non sono più di un paio di decine...

Su lamoneta.it, quello mio sulle monete bizantine era un monologo: eppure a nessuno veniva in mente di scrivere che il settore era morto o moribondo! A furia di "monologare", cominciavo però a coinvolgere anche qualcun altro sul tema...

In questo sito si porta avanti - giustamente, a mio avviso - una linea editoriale totalmente diversa da quella de lamoneta.it: una linea che fondalmentalmente è rivolta alla numismatica classica, con approfondimenti su temi specifici. Ma buona parte dei collezionisti che non amano lo studio, e questi approfondimenti gli risultano noiosi, e talvolta anche ostici. Purtroppo buona parte dei collezionisti è più intenta a mettere monetine una sull'altra, piuttosto che a comprendere cosa rappresenta ogni monetina che raccoglie. Ci potrà dispiacere, ma la realtà è questa.

Le rare volte che viene postata una moneta in questo sito per richiederne l'identificazione, si tratta di monete veramente difficili. Il ragazzino o la ragazzina che compra un bronzetto in un mercatino, non si sente invogliato a postare qui la domanda "cos'è? quanto vale?" (purtroppo troppo spesso invertendo i quesiti Sad ), ma lo fa su lamoneta.it, che è il luogo giusto dove farlo.

Non si fa vivere questo sito allontanando persone da lamoneta.it, facendo concorrenza all'altro forum. Sarebbe presuntuoso, inutile e sciocco. Questo sito lo si fa vivere facendo dei discorsi diversi, approfondendo seriamente dei temi in modo tale, nel tempo, da interessare gli studiosi (più che i collezionisti) a livello internazionale, nonostante sia in italiano e non in inglese.

Questa è la ragione per cui mi dedico a sviluppare temi monografici con un medesimo filo conduttore.
In questo momento, l'approfondimento che qui si sta facendo sulla tematica del FEL TEMP REPARATIO non esiste da nessun'altra parte, neppure sul sito nordamericano. Lo stesso vale per l'orbis terrarvm. Ed in entrambi i casi, nonostante questo sito sia in italiano, dall'estero ci sono stati interventi, sia pure sporadici, fatti utilizzando il traduttore google (ho anche ricevuto quale email sui due temi).
Stesso discorso per i biglietti di credito delle Regie Finanze sabaude: quello qui pubblicato è quanto di più completo sul tema presente sul web e se uno usa un motore di ricerca prima o poi viene indirizzato a qusto forum. Idem per la monetazione mapuche (tre email ricevuti sul tema, uno dagli Usa, due dal Cile).

Non possiamo pretendere che da un giorno all'altro questo nostro forum si ponga alla ribalta mondiale! Sarebbe presuntuoso e velleitario. Ma se continueremo su questa strada, lavorando come formichine, sviluppando a fondo temi specifici, scegliendo temi non sviluppati da altri ed evitando di copiare quello che fanno gli altri, sono convinto che a poco a poco guadagneremo attenzione e, soprattutto, partecipazione.

Lamoneta.it è un forum di massa: e questa è la sua formula vincente, ma anche il suo limite (non lo dico in modo critico, ma constatando un fatto). Quando in quel forum viene affrontato un tema più propriamente di studio, dopo pochi giorni viene affogato in un mare di altri topic, sondaggi, argomenti disparati, eccetera, e l'argomento di studio muore prima ancora di essere sviluppato.
Qui avviene esattamente il contrario: proprio perché non c'è un oceano di topic, ecco che è possibile portare avanti un argomento per tutto il tempo necessario, e così approfondirlo. Provate a guardare il numero di post su ogni topic qui e su lamoneta.it...

Parliamoci con molta franchezza: visto che siete tutti dei lamonetiani, conoscete benissimo le ragioni che mi hanno fatto scegliere di allontanarmi da quel forum: al quale, comunque, auguro successo. Il fatto che mi sono messo a scrivere su questo non è per ripicca, sarebbe molto stupido. E' perché spero che questo forum cresca proprio in termini di arena di studio; e può farlo proprio perché non c'è una folla di topic dispersivi che impedisce di portare avanti un tema; perché c'è la possibilità di postare sino a 5 immagini per ogni intervento e con immagini ad alta risoluzione...
Quindi nella mia partecipazione a questo forum non c'è nessuna contrapposizione a lamoneta.it. Al contrario: non solo non ho mai invitato nessuno ad allontanarsi dal forum italiano ma, al contrario, ho invitato chi mi scriveva dicendo di sentirsi deluso da la moneta.it a restare in quel forum.

Un'altra osservazione a chi ritiene morto questo forum. Avevo postato su lamoneta.it il tema della "coniatura dei trachy": allora ci fu qualche risposta, qualche interessamento, ma non ricevetti nessun contributo reale allo sviluppo del tema.
Ho ripostato lo stesso topic qui, ed ho ricevuto (privatamente) due contributi utili: uno dagli Usa ed uno dalla Germania. Quest'ultimo, posto da Klasu Weber, venne accompagnato da una copia del suo volumetto "Erkenntnisse zur Herstellung byzantinischer Elektrum-Skyphaten", specifico sul tema della coniatura e di grande interesse.
Dunque, questa edizione italiana del Forum Ancient è seguita dagli studiosi, anche se in modo molto limitato e sporadico. Sta a noi, postando e sviluppando temi di interesse, rendere questo seguimento via via meno limitato e più continuativo.
Perciò nessun De Profundis, ma topic interessanti e coinvolgenti, e senza timore di essere in pochi: siamo in pochi in Italia a voler studiare seriamente la numismatica classica e quindi è ovvio che alla fine ci ricontiamo anche qui sulle dita delle due mani.

Quindi, a rimboccarsi le maniche e mano alla tastiera!

Antvwala
Logged
roth37
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 777


I love this forum!


WWW
« Reply #7 on: September 20, 2008, 03:13:39 am »

Quote from: Postumus on September 19, 2008, 04:35:50 pm
Io insisto per la morte



Ma ti piacerebbe poi farla rivivere ... Postuma !! hehe !!

roth37

P.S. Quando ho scritto questa "battutella" non avevo letto ancora la risposta di Antvwala. Voglio aggiungere che sottoscrivo assolutamente tutto quanto ha scritto e, nei limiti, mi impegno a dargli sostegno.
Assicuro che ci sono molti lamonetiani che leggono questo Forum, senza peraltro intervenire con problematiche interessanti quali sarebbero certamente capaci.
Logged

Sergio Rossi
email: roth37@fastwebnet.it
URL:www.roth37.it
Postumus
Procurator Caesaris
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 2109


Iterum rudit leo.


WWW
« Reply #8 on: September 20, 2008, 05:23:05 am »

P.S. su lamoneta.it è stato reclamato il ritorno di ANTVWALA ...
Logged

Caius Marcus Latinus Cassianius Postumus
antvwala
Guest
« Reply #9 on: September 20, 2008, 06:30:55 am »

Roth ha ragione. Restiamo sulla numismatica classica e parliamo di quanto si deve fare per dare maggior vita a questo forvm, che è vivo, e non di quanto succede in altri forum.
Si era parlato di approfondire il tema delle falsificazioni. E' un terreno minato, in quanto si può giudicare una moneta solamente avendola in mano, e mai da delle foto (tranne falsi grossolani, ovviamente, che non dovrebbero ingannare un collezionista con un pizzico di esperienza). Sbagliare dando un giudizio su una moneta, in qualunque modo si sbagli, si rischia di disorientare colui che pone il quesito e, addirittura, di andare di fronte a problemi legali. Eppoi il tema è affrontato già dalla sezione madre (Usa) con una grande abbondanza di segnalazioni e quindi rischiamo di fare solamente una copia limitata di quanto esiste.
L'interesse lo suscitiamo, e con esso la partecipazione, solamente se approfondiamo ciò che non è approfondito in altre sedi.
Ciò che, naturalmente, non esclude che si possano anche porre quesiti semplici ed immediati, come ad esempio quelli su specifiche monete.

Antvwala
Logged
roth37
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 777


I love this forum!


WWW
« Reply #10 on: September 20, 2008, 06:55:17 am »

Per favore non ricominciamo anche qui.
Giustamente Antvwala aveva premesso che in questo sito si può andare a fondo su tematiche di numismatica .. ed allora manteniamoci su questi toni.
Io posso solo consigliare...

roth37
Logged

Sergio Rossi
email: roth37@fastwebnet.it
URL:www.roth37.it
fedafa
Praetorian
**
Offline Offline

Posts: 45


« Reply #11 on: September 21, 2008, 08:11:55 am »

Mi unisco al ristretto numero di frequentatori di questo forum con la speranza di contribuire a mantenerlo in vita. Antwala vai con i trachy  Wink
Logged
Uzifox
Legionary
*
Offline Offline

Posts: 3


« Reply #12 on: September 21, 2008, 08:53:23 am »

Non sono un collezionista di monete classiche ma mi auguro che  questa sezione in italiano assuma sempre più un ruolo preminente all'interno del forum inglese anche non fosse per il numeri di interventi e partecipanti almeno per la loro qualità...  (che da profano mi pare già notevole)

Spero che il progetto evolva sempre meglio.  Wink


PS Alberto/Antvwala è sempre un piacere leggere i tuoi scritti dovunque essi trovano spazio...  Smiley

Saluti a tutti e buon lavoro

Simone
Logged
antvwala
Guest
« Reply #13 on: October 01, 2008, 04:44:39 am »

Ostregheta!!!

In questo momento, 1 ottobre 2008 alle ore 12,45, ci stanno 15 persone che leggeno il Forvm Ancient Coins italiano! e qualche sera fa erano in 17:)
.... ed il 17 porta fortuna!

Vedi caro Postumus che era assolutamente prematura scrivere epitaffi? Grin

Antvwala
Logged
Postumus
Procurator Caesaris
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 2109


Iterum rudit leo.


WWW
« Reply #14 on: October 01, 2008, 05:04:56 am »

L'epitaffio era stato scritto dopo circa 6/7 mesi di assenza totale di partecipanti
Logged

Caius Marcus Latinus Cassianius Postumus
Postumus
Procurator Caesaris
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 2109


Iterum rudit leo.


WWW
« Reply #15 on: October 01, 2008, 05:05:29 am »

MEGLIO COSì!!! Grin
Logged

Caius Marcus Latinus Cassianius Postumus
Pages: [1] Go Up Print 
FORVM`s Classical Numismatics Discussion Board  |  Ancient Coin Discussions In Other Languages  |  Forum di discussione di Numismatic in Italiano (Moderator: paolo)  |  Topic: Dichiarazione di morte « previous next »
Jump to:  

Recent Price Reductions in Forum's Shop


Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2013, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!
Page created in 1.224 seconds with 56 queries.