Classical Numismatics Discussion Board
Welcome, Guest. Please login or register.
Did you miss your activation email?
September 30, 2014, 05:59:24 pm
Search Calendar Login Register

Recent Additions to Forum's Shop


FORVM`s Classical Numismatics Discussion Board  |  Ancient Coin Discussions In Other Languages  |  Forum di discussione di Numismatic in Italiano (Moderator: paolo)  |  Topic: Ritratti di Augusti 0 Members and 1 Guest are viewing this topic. « previous next »
Pages: [1] Go Down Print
Author Topic: Ritratti di Augusti  (Read 1552 times)
Federico M
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 403



« on: April 26, 2005, 11:29:44 am »

Siccome il mio compleanno ha portato (un po' pilotata dal sottoscritto) una nuova moneta con un bel ritratto nella mia collezione, mi chiedevo se qualcuno avesse voglia di condividere qualche moneta con ritratti artisticamente riusciti o -forse ancor più interessante- capaci di trasmettere un'impressione particolarmente coerente con l'immagine politica di qualche imperatore:



Per pigrizia riporto la classificazione di Joe:
Silver denarius, RIC 42, VF, 3.17g, 17.8mm, 180o, Rome mint, 1 Jan - 25 Jan 98 A.D.; obverse IMP NERVA CAES AVG GERM P M TR P II, laureate head right; reverse IMP II COS IIII P P, Fortuna standing left holding rudder and cornucopia; excellent portrait, toned, scratches; the last issue of the reign, struck only in January 98 A.D.: very scarce.

Per farmi perdonare della pigrizia precedente, un'osservazione tecnica che mi pare interessante: vedete la piccola "scheggiatura" più chiara sul bordo, ad ore 12 del rovescio? Questa piccola scheggiatura (che insieme ai vari graffi ha fatto sì che io potessi permettermi la moneta Wink) rivela una rilevante cristallizzazione dell'argento sotto lo strato più superficiale, il che ha probabilmente cagionato la fragilità che ha portato alla scheggiatura stessa. Questo è il primo caso in cui osservo da vicino ed in maniera così evidente (almeno quando si ha la moneta in mano) il noto fenomeno della cristallizzazione dell'argento antico (almeno sono sicuro che la moneta sia autentica Wink).

Federico
Logged
Postumus
Procurator Caesaris
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 1974


Iterum rudit leo.


WWW
« Reply #1 on: April 26, 2005, 11:52:59 am »

La mia replica è abbastanza scontata (la moneta un po meno).

IMP. C. POSTVMVS PIVS F. AVG. Busto laureato e drappeggiato a ds.
R/ VICTORIA AVG., Vittoria marciante a sn., con una corona e una palma, con un prigioniero, con le mani legate dietro la schiena, ai suoi piedi. C. 387 - R.I.C. 172


Logged

Caius Marcus Latinus Cassianius Postumus
PLINIUS
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 569



« Reply #2 on: April 26, 2005, 02:06:45 pm »

do anch'io il mio contributo con un ritratto del diabolico Nerone.
Si tratta di un pezzo della celebre serie in cui Nerone si vantava di avere chiuso le porte del tempio di Giano. La leggenda dice: PACEPERTERRAMARIQ(UE)PARTAJANUMCLUSIT. Suglia ssi la leggenda è ulteriormente contratta.
W la pace, insomma, un item particolarmente attuale di questi tempi  Wink

Per quanto riguarda la cristallizzazione dell' argento ho da raccontarvi un episodio occorsomi da vera paura: un denario repubblicano (gens Curtia, credo) mi si è spezzato in due! La sollecitazione è stata semplicemente toglierla dalla bustina di plastica.  ho potuto però esaminare l'interno: si tratta di argento cristallino (credo) a basso titolo. Il denario appartiene ad un periodo in cui la lega era scadente. Tra l'altro non avevo notato prima una frattura. Se vi interessa lo fotografo: è uno dei pochi pezzi che non ho ripreso con la digitale. 
Plinus
Logged

...et iam summa procul villarum culmina fumant, maioresque cadunt altis de montibus umbrae.
Federico M
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 403



« Reply #3 on: April 26, 2005, 02:21:54 pm »

Monete davvero notevoli! Smiley E che si contrappongono abbastanza nettamente come tipo di propaganda, anche se entrambe possono essere in qualche modo legate all'idea della pace, ma essendo Postumo molto più sull'approccio "ubi solitudinem faciunt pacem appellant" (o "Marti Pacifero", se preferite)... Comunque -secondo me- il povero Nerone è tradizionalmente ritratto più diabolico di quello che era (e poi il potere a Roma portava con sè una bella dose di comprensibile paranoia): in ogni resta uno degli imperatori in assoluto più raffinati (anche se non condivido la sua fierezza nel porre in bella mostra il doppio mento! Wink).

Per quanto riguarda la cristallizzazione dell' argento ho da raccontarvi un episodio occorsomi da vera paura: un denario repubblicano (gens Curtia, credo) mi si è spezzato in due! La sollecitazione è stata semplicemente toglierla dalla bustina di plastica.

Non sono cose da raccontarsi prima di andare a dormire, perché facilitano incubi inquietanti! In compenso, un'immagine potrebbe essere interessante (anche se un po' macabra Cry) Wink
Logged
Postumus
Procurator Caesaris
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 1974


Iterum rudit leo.


WWW
« Reply #4 on: April 26, 2005, 04:36:25 pm »

Si sarebbe ancor più interesasnte un particolaredel bordo fratturato onde scorgere la natura "interna della lega .... visto che non conviene tenere le monete nelle bustine di plastica ! Embarrassed
Logged

Caius Marcus Latinus Cassianius Postumus
Postumus
Procurator Caesaris
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 1974


Iterum rudit leo.


WWW
« Reply #5 on: April 28, 2005, 11:43:25 am »

Metto un'immagine di una moneta che non è mia per ovve ragioni (non ho tutti quei soldi) però è una faccia che pochi conoscono.
Pacatianus ... a dirla tutta non si sa molto su di lui, però mi sembra giusto farlo apparire ogni tanto.
Logged

Caius Marcus Latinus Cassianius Postumus
Federico M
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 403



« Reply #6 on: April 28, 2005, 11:57:03 am »

mi sembra giusto farlo apparire ogni tanto.

Sembra un bambino con la barba! Shocked Wink
[In termini più seri, tanto l'espressione quanto la dimensione degli occhi rispetto alla testa suggeriscono un'apparenza infantile, mentre mi pare di vedere chiaramente che il ritratto ha una barba, sia pure non molto folta e non degna del bel barbone del nostro benamato Postumus Wink C'è da chiedersi se il lavoro dell'incisore sia un po' approssimativo, se l'imperatore fosse davvero molto giovane o volesse solo apparire poco minaccioso o quale altra spiegazione possa avanzarsi... Io opterei per un incisore non eccezionalmente dotato, che pur di fare un ritratto tutto sommato gradevole non ha badato molto all'espressione o alle proporzioni, ma non si sa mai...]
Logged
Postumus
Procurator Caesaris
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 1974


Iterum rudit leo.


WWW
« Reply #7 on: April 28, 2005, 07:21:57 pm »

In effetti sembra un po Gordiano III (il bambino coi baffi) di Pacaziano si sa talmente poco che potrebbe essere stato un baby usurpatore, ma non penso, gli usurpatori dovevano avere un certo ascendente sulle truppe e un certo carisma, non adatto certo ad un adolescente anche se alle spalle avesse avuto un padre potente, penso l'ipotesi del penoso incisore sia la più vicina lòla verità ... pensa agli incisori di Gallieno ...  Lips Sealed
Logged

Caius Marcus Latinus Cassianius Postumus
Postumus
Procurator Caesaris
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 1974


Iterum rudit leo.


WWW
« Reply #8 on: April 29, 2005, 08:10:37 am »

Meritano una citazione anche Itotapianus e Julianus di Panonia.
Questi personaggi di cui così poco si conosce hanno un fascino tutto particolare (soprattutto per me) ma anche prezzi allucinanti !
Logged

Caius Marcus Latinus Cassianius Postumus
Rugser
Deceased Member
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 2896



« Reply #9 on: April 29, 2005, 06:29:44 pm »

Questo "augusto" non merita molto....
Forse un esame psicosomatico ?
Logged

Postumus
Procurator Caesaris
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 1974


Iterum rudit leo.


WWW
« Reply #10 on: April 29, 2005, 07:20:56 pm »

Stavo leggendo proprio qualche tempo fa la storia di Massimino I (il tracio) pare fosse un uomo enorme (dal punto di vista fisico) un grande combattente, però si è trovato nel posto sbagliato e nel momento sbagliato.
Logged

Caius Marcus Latinus Cassianius Postumus
Postumus
Procurator Caesaris
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 1974


Iterum rudit leo.


WWW
« Reply #11 on: April 29, 2005, 07:25:32 pm »

La tradizione vuole che sia stato assalito assieme al figlio (Massimo) dai propri stessi soldati mentre dormivano e le loro etste furono spedite al senato a Roma.
Logged

Caius Marcus Latinus Cassianius Postumus
curtislclay
Tribunus Plebis Perpetuus
Procurator Monetae
Caesar
*****
Online Online

Posts: 8895



« Reply #12 on: April 29, 2005, 07:37:35 pm »

I think the reverse on this last sestertius has been completely remade.  The Liberalitas types of Maximinus Thrax do not occur with his second obverse legend eniding GERM.
Logged

Curtis Clay
Postumus
Procurator Caesaris
Caesar
****
Offline Offline

Posts: 1974


Iterum rudit leo.


WWW
« Reply #13 on: May 04, 2005, 07:05:57 pm »

E del nostro Gordiano II che cosa ne dite ?
Devo riempire io questo post o qualcuno di voi prosegue l'iniziativa ?  Grin
Logged

Caius Marcus Latinus Cassianius Postumus
Pages: [1] Go Up Print 
FORVM`s Classical Numismatics Discussion Board  |  Ancient Coin Discussions In Other Languages  |  Forum di discussione di Numismatic in Italiano (Moderator: paolo)  |  Topic: Ritratti di Augusti « previous next »
Jump to:  

Recent Price Reductions in Forum's Shop


Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2013, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!
Page created in 0.999 seconds with 51 queries.